novembre 18, 2023

New Breath – Call for Artists 2024

 

New Breath – Call for Artists 2024

Da oggi fino al 15 gennaio Dominio Pubblico chiama artistə Under 25 a inviare i loro progetti per partecipare alla XI Edizione di Dominio Pubblico – Youth Fest

 

« Give me a taste of something new / To touch to hold to pull me through / Send me a guiding light that shines / Across this darkened life of mine / Breathe some soul in me »

Breathe, Midge Ure

Dominio Pubblico – Youth Fest, il festival multidisciplinare dedicato alla creatività delle nuove generazioni, è pronto a tornare. Per la sua sua XI edizione la DAP – Direzione Artistica Partecipata si rivolge ad artistə Under 25 per dare un ricambio all’aria ferma e asfissiante che spesso non permette ai giovani talenti di emergere nella scena artistica contemporanea, attraverso un New Breath. Nell’estate 2024 andranno in scena al Teatro India di Roma oltre 30 eventi di una nuova generazione di artistə che ci lascerà senza fiato. Dopo un festival #Oltreverso e un’edizione #SenzaTitolo è ora il momento di una nuova era: emergi e ispiraci.

La Direzione Artistica Partecipata (DAP) vuole ossigenare le idee. Contro una realtà sempre più cupa e priva di occasioni per le nuove generazioni, la DAP vuole essere una finestra per far entrare aria fresca: un respiro nuovo portato direttamente dai progetti proposti dallə artistə e dalle compagnie U25.

Sette le sezioni previste: Teatro; Arti performative (urbane/site o people specific/circensi); Danza; Musica dal vivo; Arti Visive; Cinema; Arti Digitali. 

Sei prontə a portare un nuovo respiro?


Scarica qui il Dossier della Call for Artists

Oppure puoi scaricare qui il comunicato stampa



X edizione di Dominio Pubblico – Youth Fest Oltreverso

CALL FOR ARTISTS
RIVOLTA AD ARTISTƏ/COMPAGNIE UNDER 25
FINALIZZATA ALLA REALIZZAZIONE DI
“DOMINIO PUBBLICO – YOUTH FEST 2024”
XI EDIZIONE

GIUGNO 2024 –  ROMA
TEATRO INDIA–TEATRO DI ROMA


Scarica il bando!

In ItalianoIn EnglishEn Français


Dominio Pubblico (DP) è un progetto di audience development e community engagement rivolto a giovani under 25 che vogliano sperimentarsi in un percorso da spettatorə attivə, finalizzato alla conoscenza della scena artistica contemporanea e alla produzione, promozione e organizzazione di un festival multidisciplinare. L’intero processo di preparazione del festival costituisce di per sé un percorso formativo e inclusivo. 

Il progetto Dominio Pubblico nasce nel 2013 dall’incontro delle direzioni artistiche di Teatro Argot Studio e Teatro dell’Orologio, due storici spazi off romani, e grazie alla collaborazione con il drammaturgo e regista Luca Ricci, direttore di due dei più importanti progetti di community engagement riconosciuti sia in Italia che all’estero.

Ad oggi il Festival si propone di essere il più significativo evento italiano focalizzato sulla creatività di una nuovissima generazione di artistə attivə in diversi campi: teatro, danza, performance, cinema, musica, circo, arti visive, street art, fumetto e arti digitali. 

Ogni anno vengono ospitatə moltə artistə provenienti da tutta Italia e selezionatə da una Direzione Artistica Partecipata U25.

 

La DAP – Direzione Artistica Partecipata U25

Dominio Pubblico è anche un progetto di formazione del pubblico e di orientamento professionale rivolto alle nuove generazioni che vogliono mettersi in gioco. Ogni anno un gruppo di giovani, tra i 16 e i 25 anni,  forma la nuova Direzione Artistica Partecipata (DAP), che ha il compito di selezionare, tramite public call, lə artistə del festival. Il  gruppo viene seguito dalla direzione senior e da un team di esperti del settore che collaborano con l’organizzazione. 

 

Dominio Pubblico – Youth Fest

“Dominio Pubblico – Youth Fest” giunge alla sua undicesima edizione.  

Si svolgerà presso gli spazi del Teatro India giugno 2024 grazie alla collaborazione con la Fondazione Teatro di Roma.

L’organizzazione confermerà il periodo di programmazione con la pubblicazione dei progetti selezionati entro il mese di aprile 2024.

 

A chi si rivolge?

La call si rivolge ad artistə, compagnie e collettivi U25 operanti sul territorio nazionale e internazionale con finalità professionali in diversi ambiti: teatro, danza, arti performative, cinema, musica dal vivo, arti figurative e digitali, arti circensi e ogni nuova forma di arte contemporanea multidisciplinare.

Il titolare artistico di ogni opera proposta deve essere di età uguale o inferiore ai 25 anni. Nel caso di gruppi musicali o di spettacoli/performance ideati collettivamente, la maggioranza dei partecipanti al progetto deve essere di età uguale o inferiore ai 25 anni.

Saranno considerati U25 e potranno, pertanto, partecipare alla selezione tuttə coloro che sono natə dopo il 31 dicembre 1998.

*L’ammissibilità di progetti che non rispettino i requisiti di età verrà valutata caso per caso dalla DAP U25 del Festival.

 

Le sezioni del festival

Le Sezioni del Festival “Dominio Pubblico – Youth Fest” 2024 sono: Teatro; Arti performative (Urbane/Site o People Specific/Circensi); Danza; Musica dal vivo; Cinema; Arti Visive; Arti Digitali.

È possibile partecipare a ciascuna sezione con un solo progetto o a più sezioni con progetti differenti. (ad esempio: lo stesso gruppo/artista può presentare un progetto per la sezione danza e un progetto per la sezione teatro)

La DAP del Festival Dominio Pubblico sarà affiancata, nella fase di valutazione e selezione delle proposte da bando, da espertə del settore per ciascuna sezione artistica.

 

Linee guida per ogni sezione e partner

Teatro

Il festival seleziona spettacoli teatrali e performance, in fase di studio o nella loro forma definitiva. Gli spettacoli possono aver già debuttato. La durata degli spettacoli non può superare i 75 minuti.

Materiali richiesti in fase di iscrizione:

  • video della durata minima di 15 minuti con estratto dello spettacolo o delle prove 
  • foto di scena o delle prove
  • scheda tecnica 

Arti performative  (Urbane / Site o People specific / Circensi)

La sezione ospiterà progetti site specific, performance, numeri circensi e spettacoli di strada che potranno essere realizzati anche outdoor o indoor non convenzionali. La durata complessiva delle performance non può superare i 30 minuti.

Materiali richiesti in fase di iscrizione:

  • video con estratto dello spettacolo o delle prove
  • foto di scena o delle prove
  • scheda tecnica 

Danza 

Verranno selezionate coreografie e partiture fisiche di artistə singolə e gruppi associati. La durata delle performance complessiva non può superare i 30 minuti.

Materiali richiesti in fase di iscrizione:

  • video con estratto dello spettacolo o delle prove
  • foto di scena o delle prove
  • scheda tecnica 

Musica dal vivo

Verranno selezionati progetti originali, di ogni genere musicale, di band emergenti, musicistə, interpreti, cantanti, cantautorə, dj e producer. La durata complessiva dell’esecuzione non può superare i 50 minuti.

Materiali richiesti in fase di iscrizione:

  • audio (link YouTube, Spotify o SoundCloud) delle tracce proposte
  • testi di una o più canzoni
  • video (link YouTube o vimeo) di videoclip musicali (se disponibili)
  • foto di scena o delle prove
  • scheda tecnica 

Cinema  

Le opere verranno selezionate tra corti e mediometraggi, documentari e corti d’animazione. La durata complessiva dell’opera non può superare i 30 minuti.

Materiali richiesti in fase di iscrizione:

  • video della versione integrale dell’opera 

Arti Digitali

Verranno selezionati progetti artistici pensati per il digitale che sperimentano nuovi linguaggi artistici nella videoarte, live performances con strumentazione tecnologica, opere di illustrazione digitale, 3D o qualsiasi altra produzione che possa essere immaginata in un contesto tecnologico immersivo di realtà aumentata, virtuale o estesa.

Materiali richiesti in fase di iscrizione:

  • materiali di presentazione progetto (video, bozzetti, rendering etc.)
  • scheda tecnica per l’allestimento (se necessaria) 

Arti Visive

Verranno selezionate opere di fotografia, pittura, arti grafiche e digitali, fumetti, installazioni, video arte, oggetti di design ed opere che utilizzano più linguaggi visivi. Gli elementi selezionati saranno esposti, a discrezione degli organizzatori e in accordo con gli artisti stessi, negli spazi messi a disposizione dagli enti ospitanti durante la settimana del festival. 

Materiali richiesti in fase di iscrizione:

  • materiali di presentazione progetto (foto, video, bozzetti etc.)
  • scheda tecnica per l’allestimento, se necessaria 

Come partecipare

Per partecipare al bando dell’edizione 2024 è sufficiente compilare l’application form, nel quale sono specificati i materiali richiesti per ogni sezione del Festival.

È possibile inviare la propria candidatura fino alle 18:00 del 15 gennaio 2024.

Per informazioni e assistenza nella compilazione del form è possibile scrivere all’indirizzo info@dominiopubblicoteatro.it. Per compilare il form è necessario effettuare l’accesso tramite un account Google. 

Accordi organizzativi

L’organizzazione di “Dominio Pubblico – Youth Fest” si impegna a promuovere il Festival e tutti i progetti che vi prendono parte.

Sezioni: Teatro; Arti performative  (Urbane / Site o People Specific / Circensi);  Danza ; Musica dal vivo

L’organizzazione di “Dominio Pubblico – Youth Fest” si impegna a riconoscere a ciascun progetto un compenso per la partecipazione al festival secondo il seguente schema:

Per progetti che prevedano massimo 2 persone*
compenso di € 400,00 lordi 
spese di vitto, alloggio e viaggio non sono coperti dall’organizzazione 

Per progetti che prevedano da 3 a 5 persone*
compenso di € 800,00 lordi 
spese di vitto, alloggio e viaggio non sono coperti dall’organizzazione 

Per progetti che prevedano 6 o più persone*
compenso di € 1200,00 lordi 
spese di vitto, alloggio e viaggio non sono coperti dall’organizzazione 

N.B: *Il numero si riferisce alle persone in agibilità. 

 

Gli oneri SIAE sono a carico dell’organizzazione mentre la messa in agibilità è a carico dellə singolə artistə e dei gruppi che partecipano al Festival. 

Qualora non si avesse possibilità di appoggiarsi ad una produzione per la messa in agibilità, lo si dovrà comunicare almeno 30 giorni prima dell’andata in scena all’organizzazione.

Ogni compagnia avrà a disposizione 60 min di tempo per il montaggio e 60 min di tempo per lo smontaggio. È a discrezione dell’organizzazione scegliere il luogo di esecuzione per ogni progetto, presa visione della conformità tecnica.

Il teatro si impegna a fornire alle compagnie partecipanti la propria dotazione tecnica e assistenza tecnica di sala certificata. Ogni formazione artistica dovrà essere dotata di un  tecnico luci e/o audio a seconda delle necessità durante l’esibizione.

Quanto non previsto nelle schede tecniche messe a disposizione dall’organizzazione sarà ad esclusiva cura e carico dei soggetti selezionati. 

 

Sezioni: Cinema; Arti Digitali 

Per progetti rientranti nelle sezioni Cinema e Arti Digitali l’organizzazione di “Dominio Pubblico – Youth Fest” si prenderà cura dell’allestimento delle opere ed effettuerà la promozione dei progetti. Non è previsto invece un compenso economico per la partecipazione al festival.

 

Sezione Arti Visive

Non è previsto compenso per lə artistə le cui opere saranno selezionate per essere esposte all’interno della mostra di arti visive. La stampa, l’incorniciatura, la spedizione e il trasporto delle opere sarà a carico dellə artistə. L’organizzazione di “Dominio Pubblico – Youth Fest” si farà carico  dell’allestimento delle opere e della promozione dei progetti. 

Risonanze Network

Dominio Pubblico è promotore di Risonanze Network, rete nazionale composta da oltre 20 realtà aderenti che si impegnano per la tutela e la diffusione delle arti sceniche delle nuove generazioni, per il sostegno di giovani compagnie e il coinvolgimento di spettatorə U30 nei processi di direzione artistica partecipata.

I progetti selezionati attraverso il presente bando avranno la possibilità di essere segnalati alle altre realtà coinvolte nel Network Risonanze e uno di questi entrerà a far parte del progetto Generazione Risonanze: una vetrina digitale – a cura di Risonanze Network e autorizzata dalle  rispettive compagnie – per promuovere la creatività giovanile e incentivare la circuitazione dei singoli spettacoli. I progetti che entreranno a far parte di Generazione Risonanze saranno selezionati con l’aiuto della direzione artistica U25 del Festival.

 

Internazionalizzazione

Lo Youth Council dell’Ambasciata statunitense a Roma è un’iniziativa del Dipartimento di Stato, guidata dall’Office of Global Youth Issues, che ha come obiettivo quello di rafforzare il senso di cittadinanza attiva tra i giovani attraverso attività che consolidino le loro competenze di leadership e di impegno civico. Lo YC tornerà a collaborare con la DAP di Dominio Pubblico con l’obiettivo di diffondere e promuovere la call tra giovani artisti internazionali e sviluppare insieme nuove strategie per un empowerment di spettatori internazionali da coinvolgere nelle attività artistiche e culturali della città.

L‘Istituto Italiano di Cultura di Parigi, incaricato di diffondere e di promuovere la lingua e la cultura italiana in Francia – che ha tra i suoi compiti principali l’organizzazione di iniziative culturali che abbiano per tema l’Italia, la sua vita culturale, artistica e scientifica – si impegnerà a selezionare un progetto tra quelli della XI edizione del Festival “Dominio Pubblico – Youth Fest” 2024 da premiare con un mese di residenza a settembre 2024. Il premio verrà assegnato dal neo direttore Antonio Calbi nella giornata conclusiva del festival. 

In Scena! Italian Theater Festival NY, che porta da dieci anni il teatro italiano, sovratitolato, nei cinque distretti di New York e in vari centri del Nord America, rafforza la collaborazione con Dominio Pubblico accogliendo nell’edizione 2025 uno spettacolo selezionato fra quelli proposti a “Dominio Pubblico – Youth Fest” 2024. Saranno considerati tutte le arti sceniche e performative e verrà offerto un sostegno economico (500$) al lavoro selezionato. Info sul festival e sulle condizioni generali di partecipazione: inscenany.com.

L’Ambasciata Lituana e il Lithuanian Culture Institute si impegnerà nella diffusione  del bando nel loro territorio nazionale, sensibilizzando artisti internazionali a partecipare tramite importanti istituzioni lituane come Vilnius Academy of Arts e Sirenos | Vilnius International Theatre Festival.

Collaborazioni

Dominio Pubblico è un progetto di rete che si fonda sulla collaborazione e sulla contaminazione di buone pratiche. Per questo motivo ogni anno viene reso più forte ed esteso il network delle realtà con cui collabora e che condividono e sostengono la stessa visione. Per valorizzare il lavoro dellə artistə e delle compagnie che si esibiscono la direzione artistica ha stretto, nel corso degli anni, accordi con  importanti  partner  nazionali  e internazionali per quel che riguarda il teatro e le arti emergenti.

La Fondazione Teatro di Roma, in primis, sostiene e condivide la promozione e la diffusione del Bando rivolto allə artistə U25 attraverso i propri canali di comunicazione. Grazie all’ospitalità nei suoi locali, il Teatro India permetterà un primo importante accesso all’interno di un teatro nazionale e contemporaneo per tuttə lə artistə. 

Il Festival di Dominio Pubblico è riconosciuto e sostenuto dal programma triennale della Regione Lazio – Fondo Unico per lo Spettacolo dal Vivo Regionale e da Roma Capitale all’interno del programma biennale “Estate Romana 2023 – 2024”.

Dal 2015 Dominio Pubblico è stato riconosciuto dal MiC – Ministero della Cultura come una delle realtà meritevoli di finanziamento nel capitolo Promozione / Formazione del pubblico. Le attività di Dominio Pubblico sono sostenute anche dal MiC – Ministero della Cultura all’interno del capitolo  Promozione / Formazione del pubblico.

Main Partner 
Fondazione Teatro di Roma

International partnership
Youth Council dell’Ambasciata degli Stati Uniti in Italia
In Scena! Italian Theater Festival NY 
Istituto Italiano di Cultura di Parigi
Ambasciata Lituania
Istituto Italiano di Cultura in Lituania

Partner 
Teatro Argot Studio
Twain – Centro di Produzione Danza del Lazio
direzioniAltre Festival
Mirabilia International Circus & Performing Arts Festival
Spaghetti Unplugged
Girogirocorto Film Festival
IISS Cine TV Roberto Rossellini
a.DNA project
Fondazione Pastificio Cerere
Sewer Nation

In collaborazione con 
Zalib
La Città Ideale
Per un Teatro Necessario 

Partner tecnici

HF4

Media Partner
Theatron 2.0 // Le Nottole di Minerva  // Spremuta Officina di Analisi Artistica

In network con 
Risonanze Network // C.Re.S.Co. – Coordinamento delle Realtà della Scena Contemporanea //  // PAC – Performing Art Contemporanee // OVER – Emergenze Teatrali 

 

Informativa e dati personali

I dati personali acquisiti, attraverso la compilazione delle domande d’iscrizione, saranno trattati esclusivamente per le finalità connesse alle procedure di selezione del festival ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679), per la trasmissione delle informazioni e per l’invio di eventuali comunicazioni riguardanti le attività correlate al presente bando.

“Dominio Pubblico – Youth Fest”

Direzione artistica – Tiziano Panici
Amministrazione – Alin Cristofori
Organizzazione e Community Manager – Clara Lolletti
Comunicazione e Grafica –  Arianna Frignani
Segreteria organizzativa  Flavia De Muro
Ufficio Stampa – Marta Volterra e Alessandra Zoia per HF4

 

Direzione Artistica Under 25

Agostinelli Elisa – Alessandro Chiara – Calabrese Nicoletta – Celli Marta – Chillemi Riccardo – Cinone Francesca – D’Alessandro Sara – De Santis Sara – Diaz Antonelli Samuel – Fabbri Massimo – Ferrua Marta – Grasso Giorgia – Gulizia Sofia – Lavezzo Alessio – Lucchi Laura – Lucchini Alessia – Maurizi Daniele – Serio Maria Alessandra – Spinelli Michele – Valdez Arianne Jade

Redazione Under 25

Angelini Luca – Fabbri Massimo – Federiconi Vittoria – Ferraro Petrillo Vittoria – Gulizia Sofia – Hannana Sara – Nicita Antonio – Palla Alessandro – Spinelli Michele – Valdez Arianne Jade

 


Se hai dei dubbi, prova a consultare le F.A.Q. cliccando qui


Per info:
info@dominiopubblicoteatro.it 
+39 334 264 1854

 #NewBreath #callforartists2024 #faiemergereiltuotalento